Breaking News
Home / Cultura / Montalbano Elicona di nuovo in gara per “Il Borgo dei Borghi”: al via le votazioni
Montalbano Elicona di nuovo in gara per “Il Borgo dei Borghi”: al via le votazioni

Montalbano Elicona di nuovo in gara per “Il Borgo dei Borghi”: al via le votazioni

Aveva già vinto nel 2015 e ora, anche quest’anno, è stato nuovamente scelto per l’edizione 2018. Montalbano Elicona è, ancora una volta, in lizza per il premio nazionale dedicato alla bellezza dei territori.

Quasi a sorpresa, la Rai ha già pubblicato sul sito de “Il Borgo dei Borghi” la pagina della votazione.

È attualmente inserito nel Gruppo B all’interno del quale, in questa prima fase, affronterà altri 19 Borghi; mentre, nell’ultima fase, quella eliminatoria, saranno presenti 60 Borghi suddivisi in tre gruppi.

Sulla pagina ufficiale “Montalbano Elicona – Borgo dei Borghi” sono già presenti i link e le modalità utili alla votazione; sarà, inoltre, possibile trovare contributi per coinvolgere in maniera attiva i supportee.

L’attività promozionale verrà coordinata dal Sindaco, Filippo Taranto, e dall’incaricato, Antonino Sapienza, e sarà svolta massivamente sui social; la gestione verrà attuata, utilizzando strategie di web marketing e social media atte a garantire l’immediatezza della diffusione e l’innalzamento esponenziale della “brand reputation” del Borgo.

Non mancheranno attività puramente territoriali per le quali saranno coinvolte diverse Istituzioni, come la Città Metropolitana ed il Comune di Messina; all’uopo sono state organizzate conferenze stampa ed eventi divulgativi nel periodo compreso tra la fine di ottobre ed il mese novembre.

Nel frattempo, la cittadinanza è invitata a diramare in massa il proprio voto in favore del Borgo di Montalbano Elicona. La preferenza potrà essere espressa cliccando sul seguente link: http://rai.it/borgodeiborghi/ e selezionando il Gruppo B.

Si potrà votare soltanto una volta al giorno per tutta la competizione, registrandosi previamente sulla pagina della Rai, oppure attraverso il profilo Facebook, inserendo le credenziali personali.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su