Breaking News
Home / Cultura / Cinema e TV / I cartoni animati di Cartoon School al G.Catalfamo di Messina
I cartoni animati di Cartoon School al G.Catalfamo di Messina

I cartoni animati di Cartoon School al G.Catalfamo di Messina

Settimana intensiva, dal 18 al 22 febbraio, per i ragazzi dell’Istituto “I.C.G.Catalfamo”. Cartoon School, il percorso didattico attivo sul territorio nazionale, sbarca a Messina. Il progetto è dedicato agli allievi di età compresa tra i dieci ed i sedici anni, i quali, ispirandosi alle proprie, personali esperienze, dovranno ideare un cartone animato; disegnarlo, adattarne le musiche, doppiarlo ed occuparsi dell’animazione.

L’iniziativa, per la prima volta in Sicilia, nasce da un’idea dell’Associazione Culturale Koete, composta da alcuni tra i più importanti artisti nazionali del mondo dei fumetti e dei cartoons, doppiatori, disegnatori, musicisti e animatori inclini a prestare il proprio supporto ed aiuto a molteplici attività di promozione sociale e culturale, tra cui rientrano progetti scolastici quali Cartoon School.

La Sicilia accoglie il progetto grazie alla collaborazione con l’associazione culturale” Terremoti di Carta”, la prima ad aver introdotto, più di dieci anni fa, la scrittura creativa a Messina. Obiettivo: unire l’esercizio sull’espressione artistica e creativa e la relativa riflessione alla creazione e realizzazione di un cartone animato, allo scopo di fornire nuove possibilità di riscatto sociale e culturale.

Non ne deriverà unicamente una espressione di creatività artistica, ma anche etico-sociale e, allo stesso tempo, un mezzo per acquisire competenze e conoscenze attraverso il linguaggio dell’animazione. Formazione e laboratori faranno sì da fare acquisire competenze relative a Storia e teoria del cinema d’animazione e Scrittura creativa; Disegno, e sonorizzazione; Doppiaggio ed effetti sonori; Animazione e registrazione audio con l’allestimento di un vero e proprio studio professionale.

Di volta in volta, sotto la guida di esperti professionisti, i ragazzi saranno sceneggiatori, disegnatori, musicisti, doppiatori, rumoristi o animatori e sono già pronti ad accogliere gli artisti docenti di Cartoon School.

Fondamentali i contributi finanziari offerti da Terremoti di Carta, Fondazione di Comunità Messina Onlus, Farmacia Mercurio di Dominici Daniela e Libreria “Ciofalo Mondadori”.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su