Breaking News
Home / Cultura / Arte e Libri / Taormina premia Rocco Papandrea: primo posto per il fotografo messinese
Taormina premia Rocco Papandrea: primo posto per il fotografo messinese

Taormina premia Rocco Papandrea: primo posto per il fotografo messinese

È stata la splendida cornice di Taormina, la “Perla del Mediterraneo”, ad ospitatare la presentazione del libro di Nino Micalizio, romanzo storico, ambientato in Sicilia. Sempre nei locali della Fondazione Mazzullo, castello Duchi de Spuches, è stato premiato l’autore dell’opera narrativa. Presenti all’evento Crisostomo Lo Presti, in rappresentanza dell’UCSI, Unione Giornalisti Stampa Cattolica, e la musicista Vilma De Lazzari, esponente dell’orchestra a plettro di Taormina.

Per la Sezione “Fotografia” si è distinto Rocco Papandrea, fotoreporter di classe, affermatosi nella città Messina grazie ai suoi “scatti felini”, sempre precisi e puntuali. È stato lui, sempre operativo ed immancabile laddove c’è notizia, a guadagnarsi il riconoscimento del primo Premio “Pace e spiritualità”, seguito da Caterina Zaffora e Fabio Consolo, classificatisi secondi; il terzo posto è andato a Palma Civello.

Hanno vinto la Sezione “Arte” : Massimiliano Ferragina, cui è andato il primo Premio. Agata Pandolfino si è guadagnata il secondo posto; terza sul podio è stata, invece, Enza Nicolosi. Quanto alla Sezione “Poesia” : il primo Premio è stato assegnato a Santa Folisi; il secondo ad Emanuele Pinto ed il terzo a Maria Vittoria Spinoso.

Un Premio speciale alla carriera è stato, poi, consegnato al Maestro Luigi Ferrigno. Il riconoscimento all’originalità è andato ad Ausilia Patanè, mentre Orazio Musumeci è stato insignito per essere un giovane scultore emergente. Da Sezione i “Racconti brevi”. Assegnate, rispettivamente all’attrice Argentina Sangiovanni per il radiodramma ed all’attore Massimo Maugeri, due Targhe di Riconoscimento. Non sono mancate menzioni speciali per la “Pittura” e per la “Poesia” .

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su