Breaking News
Home / Cronaca / Lipari, hashish nel cassetto: 51enne subito preso
Lipari, hashish nel cassetto: 51enne subito preso

Lipari, hashish nel cassetto: 51enne subito preso

Il pregiudicato, C.P. cinquantunenne di origini messinesi residente a Lipari, era sotto il mirino dei Carabinieri della locale Stazione perché, da giorni, i militari avevano notato giovani aggirarsi nei pressi della sua abitazione, decidendo di mettere in atto una attività di osservazione.

Una perquisizione domiciliare ha consentito di individuare 57 grammi di hashish all’interno di un doppio fondo ricavato nel cassetto di una credenza. La sostanza stupefacente, contenuta in sei involucri, si trovava conservata insieme ad un bilancino di precisione in perfette condizioni.

E’ accaduto nel pomeriggio di giovedì, mentre i militari dell’Arma svolgevano servizi finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, i Carabinieri della Stazione di Lipari hanno arrestato, in flagranza di reato, C.P. 51enne, di origini messinesi, residente a Lipari, ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Stupefacente sottoposto a sequestro e conquantunenne arrestato per reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Espletate le formalità di rito, l’uomo è stato condotto presso la propria abitazione agli arresti domiciliari.

A convalidare l’arresto l’udienza che si è celebrata ieri. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria l’uomo è stato condotto presso la Casa Circondariale di Barcellona P.G..

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su