Breaking News
Home / Politica / Comune / De Luca: “Non toccate Messina, non ve lo permetto!”
De Luca: “Non toccate Messina, non ve lo permetto!”

De Luca: “Non toccate Messina, non ve lo permetto!”

<<Io vorrei lasciarvi una precisazione perché, ieri, ho interrotto la mia attività perché ero ferito da quello che si è verificato negli ultimi tre giorni, non ferito per la mia persona ma per tutte queste calunnie che hanno tentato di sporcare la nostra città e di sporcare i nostri risultati>>.

<<Prendete me di mira, ma non toccate Messina, non fate passare Messina come una città che tallonerebbe privilegi alla mafia. Non ve lo permetto! – dice il sindaco alzando il tono di voce – Attaccate me ma non toccate Messina>>.

<<Io andrò allo scontro con tutti. Quando si tratta di mettere in discussione la città dobbiamo essere leali con la nostra terra, perché altrimenti significa che stiamo spalando fango sul futuro dei nostri figli>>.

<<Vi ringrazio. Lavoriamo assieme per questo. Tutto questo mi ha fatto male. Ringrazio la stampa locale che ha compreso che, in questo momento, bisogna stare uniti e fare squadra>>.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su