Breaking News
Home / Cronaca / “Il corpo di Gioele messo lì solo ieri”: i sospetti del Procuratore Cavallo
“Il corpo di Gioele messo lì solo ieri”: i sospetti del Procuratore Cavallo

“Il corpo di Gioele messo lì solo ieri”: i sospetti del Procuratore Cavallo

«Con ogni probabilità il corpo del bambino è stato trascinato qui solo di recente, altrimenti non si spiegherebbe perché il suo corpo sia stato trovato smembrato: in una zona la testa e gli indumenti, in un’altra il tronco senza arti».

A dirlo al Giornale di Sicilia che lo riporta nell’edizione oggi in edicola è il procuratore di Patti Angelo Cavallo «Abbiamo delle ipotesi su quanto sia successo – continua Cavallo – se ne sono rafforzate alcune mentre ne abbiamo scartate delle altre. Perdono quota – conclude – piste riconducibili ad ambiti familiari. In questo momento ci dobbiamo stringere attorno a questa famiglia, a questo bambino. Ringrazio tutte le persone, che a qualunque titolo hanno contribuito alle ricerche. Ora dobbiamo lavorare come abbiamo fatto finora ed andare a fondo a questa triste storia».

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su