Breaking News
Home / Cultura / A tavola con gusto: Mezzelune ripiene di ricotta al sugo di cipolla
A tavola con gusto: Mezzelune ripiene di ricotta al sugo di cipolla

A tavola con gusto: Mezzelune ripiene di ricotta al sugo di cipolla

Oggi ci cimentiamo in una nuova ricetta super gustosa. Seguiamo la ricetta di Fortunato Marcianò per preparare le mezzelune ripiene di ricotta al sugo di cipolla.

Ingredienti per le mezzelune:

300gr di farina bianca
tre uova
sale;
Ingredienti per la farcitura:

200gr di ricotta fresca di pecora
1 ciuffetto di prezzemolo
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
sale
pepe nero macinato;
Ingredienti per il sugo:
1kg di pomodori maturi
2 cipolle rosse, meglio se di Tropea
1 peperoncino rosso piccante
olio

Preparazione
Ponete 200gr di ricotta di pecora in una ciotola, aggiungete un ciuffetto di prezzemolo fresco tritato finemente al coltello e lavorate bene il tutto per qualche minuto con una forchetta; quindi, unite due cucchiai di parmigiano grattugiato, insaporite con un pizzico di sale e una leggera spolverata di pepe nero macinato al momento e lavorate ancora fin quando tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati; quindi; coprite la ciotola con un tovagliolo e lasciate riposare in frigorifero.
Intanto, su di una spianatoia mettete a fontana 300gr di farina bianca, fate un buco al centro, unite tre uova e un pizzico di sale, impastate con le mani fino ad ottenere un composto liscio e sodo, quindi, avvolgetelo in un foglio di carta trasparente da cucina e lasciate riposare per una mezz’ora.
Trascorso il tempo, dividete l’impasto in due parti uguali, e con un mattarello stendetele in modo da ottenere due grandi sfoglie molto sottili.
Spennellate la superficie di una delle due sfoglie con un filo di acqua tiepida e con l’aiuto di un cucchiaino distribuite delle noci di farcitura ad una distanza per il più possibile regolare di circa cinque centimetri una dall’altra.
A questo punto, coprite con la seconda sfoglia, premete leggermente e con l’aiuto dei bordi di una tazza realizzate tanti dischi con al centro la farcitura; quindi, riavvolgete la sfoglia e richiudete il raviolo avendo cura di premere tutto intorno i bordi con le dita per eliminare eventuali bolle d’aria residue e sigillate bene con i rebbi di una forchetta per ottenere la caratteristica forma a mezzaluna. Quindi, disponeteli ad asciugare su di un vassoio leggermente infarinato fino al momento dell’utilizzo.

Ricetta
Sbollentate 1kg di pomodori maturi, scolateli, spellateli, sminuzatteli finemente e poneteli in un colapasta per circa mezz’ora.
Quindi, sbucciate due cipolle rosse di Tropea, dividetele in spicchi sottili e fatele rosolare in
una capiente padella antiaderente e dai bordi con un cucchiaio di olio extravergine d’oliva e un peperoncino rosso piccante tagliuzzato. Aggiungete la polpa di pomodoro, regolate di sale e cuocete a fiamma bassa per circa venti minuti, avendo cura di aggiungere al bisogno qualche mestolo di acqua tiepida e mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.
Nel frattempo fate cuocere per circa tre minuti le mezzelune in una pentola con abbondante acqua salata portata a bollore; una volta che saranno cotte, prelevatele con una schiumarola, scolatele e trasferitele nella padella con il sugo, fate insaporire per qualche istante e servite subito in tavola.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su