Breaking News
Home / Cronaca / A tavola con gusto: spaghetti alle vongole veraci
A tavola con gusto: spaghetti alle vongole veraci

A tavola con gusto: spaghetti alle vongole veraci

Oggi in tavola spaghetti alle vongole veraci,
uno dei più gettonati piatti della cucina italiana. Ecco la ricetta:

Ingredienti:

1kg di vongole veraci
350gr di spaghetti
8 pomodorini
2 spicchi d’aglio
1 ciuffetto di prezzemolo
olio extravergine d’oliva
sale

Preparazione:

In una vaschetta, coperte a filo d’acqua fredda salata, lasciate spurgare 1kg di vongole veraci per circa due ore, avendo cura di cambiare spesso l’acqua. Trascorso il tempo, sciacquatele sotto un getto di acqua corrente, strofinandole tra loro per eliminare il più possibile il calcare e la sabbia che aderisce sul loro guscio, e ponetele a sgocciolare in uno scolapasta posto su di una ciotola.
Quindi, ponetele in una padella e lasciatele aprire a fiamma moderata, scuotendo spesso la padella. Dopo circa tre minuti, spegnete la fiamma, scolatele ed, eventualmente, eliminate sia quelle rimaste chiuse che quelle rotte.
Recuperate il liquido di cottura e dopo averlo filtrato con un colino foderato con un telo per eliminare l’eventuale sabbia rimasta, tenetelo da parte in caldo.
A questo punto sgusciate le vongole, avendo cura di tenerne da parte qualcuna con il guscio per decorare il piatto.
Versate sei cucchiai di olio extravergine d’oliva sul fondo di una capiente padella antiaderente e dai bordi alti, schiacciatevi gli spicchi d’aglio e fateli appassire; l’errore più frequente è l’uso della cipolla.
Appena l’aglio accenna a prendere colore, eliminatelo, unite otto pomodorini ridotti a cubetti e cuoceteli per circa cinque minuti quindi, bagnate con un mestolo del fondo di cottura delle vongole e lasciate cuocere ancora per un paio di minuti.
Aggiungete le vongole sgusciate, e fate cuocere per un attimo. Prestate attenzione a non prolungare troppo la cottura del pomodoro e delle vongole.
Nel frattempo, lessate 350gr di spaghetti in una pentola con abbondante acqua poco salata portata a bollore; scolateli molto al dente, versateli nella padella con le vongole e fate saltare a fuoco vivo per qualche minuto per amalgamarli bene con il condimento.
Impiattate, completando con le vongole con il guscio e una spolverata di prezzemolo fresco tagliuzzato grossolanamente al momento e servite in tavola.

(Ricetta di Fortunato Marcianò)

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su