Breaking News
Home / Cultura / A tavola con gusto: spaccatelle messinesi al ragù siciliano
A tavola con gusto: spaccatelle messinesi al ragù siciliano

A tavola con gusto: spaccatelle messinesi al ragù siciliano

Oggi in tavola spaccatelle messinesi al ragù siciliano. Per questa ricetta l’ideale sarebbe preparare il ragù la sera prima e lasciarlo riposare per almeno dodici ore prima di poterlo usare il giorno dopo.
Tenete presente che la densità del ragù dipende sia dalla durata della cottura che dalla quantità di acqua che viene aggiunta alla salsa. Ecco la ricetta:

Ingredienti:

– 350gr di spaccatelle messinesi
– 300gr di macinato di polpa di manzo
– 200gr di macinato di polpa di maiale
– 1 carota
– 1 cipolla
– 1 gambo di sedano
– 2 foglie di alloro
– 750gr di piselli freschi
– 1lt di passata di pomodoro
– 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
– 1 bicchiere di vino bianco secco
– olio extravergine d’oliva
– zucchero
– sale
– pepe nero macinato.

Preparazione

Sgranate 750gr di piselli freschi, ne otterrete circa 300gr, poneteli in uno scolapasta, lavateli bene sotto un getto d’acqua e poneteli da parte.
Versate un filo di olio extravergine d’oliva in un tegame dal fondo antiaderente e fatevi soffriggere un trito misto di carota, cipolla e sedano.
Quindi, unite 300gr di macinato di polpa di manzo e 200gr di macinato di polpa di maiale, e lasciate rosolare su fiamma vivace giusto il tempo di fargli cambiare colore. Sfumate con un bicchiere di vino bianco secco, aggiungete un cucchiaio di concentrato di pomodoro e lasciatelo sciogliere nel fondo di cottura prima di aggiungere 1lt di passata di pomodoro, una tazza di acqua calda, che serve per allungare la salsa, due foglie di alloro, un pizzico di zucchero, serve per attenuare l’acidità della salsa.
Insaporite con un pizzico di sale ed infine date una leggera spolverata di pepe nero macinato al momento. Coprite il tegame con un coperchio, avendo cura di lasciare aperto solo un piccolo spiraglio e lasciate cuocere a fiamma dolce per circa tre ore.
A metà cottura, aggiungete i piselli, mescolate bene il tutto con un cucchiaio di legno, regolate di sale e portate il tutto a cottura. A questo punto, coprite con il coperchio, questa volta completamente, e lasciate riposare il ragù per almeno un’ora.
Nel frattempo, lessate 350gr di spaccatelle messinesi in una pentola con abbondante acqua salata portata a bollore, scolatele al dente e servitele impiattate con abbondante ragù.

(Ricetta di Fortunato Marcianò)

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su