Breaking News
Home / Società / Sanità / Milazzo: “Dona sangue e fai battere il mondo”
Milazzo: “Dona sangue e fai battere il mondo”

Milazzo: “Dona sangue e fai battere il mondo”

Il gruppo Fratres donatori di sangue presente a Spadafora sin dal 2003 si occupa di coinvolgere, promuovere e sensibilizzare le persone alla donazione del sangue e dei suoi emocomponenti.
Nell’ultimo anno purtroppo, a causa delle normative anticovid, il gruppo è stato costretto a dirottare tutti i suoi donatori al centro trasfusionale dell’ospedale di Milazzo, in quanto la sede operativa non era adatta allo svolgimento delle raccolte di sangue in base alle richieste dettate dal nostro governo.
Negli ultimi 15 anni il gruppo è stato guidato dal presidente Arturo Remigare e dal vicepresidente Pietro Nicosia, ottenendo ogni anno risultati davvero soddisfacenti.
Il gruppo Fratres risponde sempre alle richieste di aiuto del centro trasfusionale dell’ospedale di Milazzo, guidato dalla dottoressa Enza Blunda, l’ultimo è stato proprio la scorsa settimana.
La richiesta prevede la forte carenza non solo di tutti i gruppi sanguigni, ma in particolare dello 0+, soprattutto in questo periodo estivo le necessità sono di più e i donatori di meno.
Il presidente si ritiene molto soddisfatto e orgoglioso dei donatori che fanno parte dell’associazione Fratres, perché hanno messo da parte i loro impegni lavorativi, per regalare ai nostri fratelli bisognosi un piccolo sorriso e una speranza per poter vivere l’estate con un pò di serenità.
Domenica 25 si sono svolte le elezioni per il rinnovo delle cariche sociali, in settimana si saprà chi sarà la nuova guida che, sicuramente, seguendo le orme del presidente uscente, non potrà far altro che portare la Fratres a livelli sempre più alti.

<<Donare il sangue è un gesto d’amore per se stessi e per il prossimo, perché il grande valore di un uomo vive in quello che riesce a dare agli altri>>.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su