Breaking News
Home / Società / Il Gambero Rosso decreta le migliori gelaterie di Messina e provincia
Il Gambero Rosso decreta le migliori gelaterie di Messina e provincia

Il Gambero Rosso decreta le migliori gelaterie di Messina e provincia

Uno studio condotto da esperti del noto sito Enogastronomico “Gambero Rosso” ha decretato i migliori bar e le migliori gelaterie della Sicilia, tra queste una buona quota le ritroviamo proprio sul territorio messinese e in provincia. È risaputo che in estate gustare un ottimo gelato fresco aiuta a combattere il caldo e deliziare il palato.
Vediamo, dunque, dove degustare una buona granita o un buon gelato.

Messina

Bar De Luca

Vanta un ottima granita. Deliziosa e rinfrescante. È possibile gustarla alla frutta (gelsi, pesca, limone, frutti di bosco), alla mandorla, al pistacchio, senza dimenticare la classica, al caffè. I gelati non vengono da meno, oltre ai citati gusti alla frutta, e ai più tradizionali come nocciola, bacio e gianduia, è possibile assaporare anche dei gusti vicini ai prodotti locali come: cioccolato di Modica, la crema arancia, il gusto setteveli, la mandorla tostata. Nella selezione sono presenti anche i sorbetti. Meritano di essere menzionate anche le brioche soffici e deliziose.

Il bar si trova nella frazione di Briga Marina

Pasticceria Gelateria Ragusa

Vanta un esperienza lunga oltre sessant’anni, grazie al ricambio generazionale di padre in figlio. Il loro laboratorio crea tantissime specialità torte, paste, cannoli, gelati e altre preparazioni dolciarie fresche e di qualità. Gelati e granite meritano una menzione d’onore.
Grazie alle ricette bilanciate che lasciano spazio alla materia prima senza invadenza eccessiva di zucchero quindi via libera a cioccolato, pistacchio, gianduia e nocciola. Preparati di ottima qualità si rivelano essere anche i sorbetti e le granite preparate con frutta fresca di stagione. Sul banco possiamo provare gelsi, limone, fragola, ma anche le più classiche come mandorla, caffè e pistacchio. Deliziosi anche schiumoni, torte e mattonelle gelato.

La pasticceria si trova in centro, in Via Garibaldi

Ci spostiamo in provincia per vedere le altre gustose delizie…

A Milazzo è possibile raggiungere…

Siké Gelato

Anche qui troverete una vasta scelta, rispettando sempre la stagionalità delle materie prime. Le ricette sono messe a punto da Rosario Leone d’Angelo con l’aiuto di Elisa Chillemi. Secondo il periodo quindi sarà possibile trovare: fragola, melone ma anche mango (rigorosamente siciliano), melograno, cachi o mela cotogna. Anche il cioccolato è notevole vantando diverse varietà (Venezuela, Ecuador, Colombia-Matambo). Ottenuto a partire dalla massa di cacao. La novità dell’anno, firmata da loro, è un gelato al passo con i tempi che unisce cioccolato e carruba, aromatico e dolce insieme. Da annoverare anche le prelibatezze come: Sacher, Stracciabiscotto e cuore di cacao. Ottimi anche i gusti alla frutta secca: dalla nocciola tonda delle Langhe al pistacchio di Bronte, fino alla mandorla proposta anche nella versione tostata. Il servizio risulta attento, cordiale e pronto ad accontentare tutti i gusti. Il loro tipico modo di servire il gelato in cono è attorcigliato (foto). Chiusura stagionale in inverno.

Il bar si trova in Via Francesco Crispi

A Oliveri troviamo il…

Ritrovo Orchidea

In zona non si può non gustare la granita e il gelato dei gemelli Alessandro e Vincenzo Squatrito. La brioche col tuppo è disponibile in ogni formato: piccola, media e maxi. Il loro bancone delizia vista e gusto grazie ad un assortimento di oltre 50 gusti di gelato e ben i 25 di granita. Qui la frutta è nel suo regno. Ritroviamo la classica (come limone e frutti di bosco), la tropicale made in Sicily (passion fruit e mango), è quella tipica legata al territorio (tra cui fragola di Maletto o fico d’India). Anche la frutta secca presenta una buona scelta. La cannella, invece, è decantata in 2 versioni: classica e speziata. La ricerca appare ottima anche sul fronte cioccolato.

Il bar si trova in Via G. Amodeo

Tutti i locali appena citati, secondo il Gambero Rosso, appaiono uniti da unico comune denominatore che unisce ricerca e qualità.

Valeria Morabito

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su