Breaking News
Home / Politica / Amministrative Torregrotta: grande successo per la presentazione della lista Caselli
Amministrative Torregrotta: grande successo per la presentazione della lista Caselli

Amministrative Torregrotta: grande successo per la presentazione della lista Caselli

Grande successo di pubblico per la presentazione, in piazza, della lista n. 4″ PerTorregrotta – esperienza e lealtà CASELLI SINDACO. Presentata anche una parte del programma. Giovani spigliati e determinati hanno esposto i motivi del loro impegno politico. L’intento è quello di determinare una svolta nell’amministrazione di Torregrotta.

Nino Caselli è uomo capace di bussare alle porte giuste ed essere ricevuto per portare i fondi necessari al paese. Il candidato sindaco punta sui giovani, ma dall’alto della sua esperienza. Dimostrando la sua lunga esperienza sul campo, il Dott. Caselli ha espresso idee chiare in merito al programma, suo e della sua lista, facendo la messa a fuoco dei punti fondamentali per una buona gestione della cosa pubblica.

Si punterà sull’affrontare, e risolvere, tutte le problematiche che da tempo attanagliano l’Amministrazione comunale locale. All’uopo serve un programma politico-amministrativo, ma affinché risulti valido ed efficace occorrono due elementi imprescindibili: l’agibilità e la capacità politica.

Il candidato Caselli si è dichiarato «soddisfatto e fiero di presentare la squadra con la quale condivide il progetto politico di cambiamento» per la cittadina tirrenica in provincia di Messina. Antonino Caselli è un medico, da 13 anni impegnato sul fronte politico locale. Il suo ritorno in lizza alla imminente competizione elettorale 2021 avviene dopo 3 anni iniziali e 2 cinquenni consecutivi da sindaco e 5 da consigliere di minoranza.

Nino Caselli ha tenuto a mettere in luce il felice connubio tra esperienza ed entusiasmo giovanile, elementi caratterizzantil la sua lista. «Siamo partiti da una volontà ferrea e conclamata – ha detto – abbastanza condivisa tra di noi, da quello che era un iniziale zoccolo duro al quale si sono aggiunti interessanti gruppi: piccolo commercio, giovani torresi, pezzi si società civile, piccolo commercio, altre associazioni e gente che aveva qualcosa da dire e che era stanca di delegare gli altri. Gente che ci ha messo la faccia e che ci vuole scommettere. Questa è gente coraggiosa».

Tra gli obiettivi già raggiunti nelle precedenti esperienze di governance, la stabilizzazione dei precari, finanziamento Cive procurato dall’Amministrazione Caselli, ma anche la scuola, la tensostruttura tanto bistrattata da tutti, l’asilo nido. In programma, tra gli altri, «un’offerta di qualità nei confronti di chi vuole venire a Torregrotta, che è un paese giovane, nato nel ’23 farà 100anni tra due anni».

Quanto ai finanziamenti, utili a realizzare tutto quanto è necessario non soltanto per aumentare il turismo e migliorare la qualità della vita di residenti e turisti, ma, in generale, per attuare la migliore gestione della cosa pubblica, Caselli ha così rassicurato i cittadini torresi: «Abbiamo l’esperienza e le conoscenze, che non vanno viste soltanto come strada facilitata per natura politica ma anche rapporti umani».

Le elezioni rappresentano lo strumento di scelta di un rappresentante, diligente come un “padre di famiglia” soprattutto dotato dello spirito, vivo e forte, tipico del Primo cittadino. «Noi dobbiamo avere un sindaco, un cittadino torrese di cui essere fieri, che potrà rappresentare Torregrotta fuori con una certa dignità e rispetto». Questo il pensiero del Dott. Caselli ai torresi. Infine, un invito alla cittadinanza, che non lascia dubbi circa la forte volontà di vicinanza alla popolazione: «La mia sede elettorale è aperta, perchè noi vogliamo porci a disposizione. Io mi pongo in avvicinamento con i cittadini».

Si prospetta una campagna elettorale avvincente…

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su