Breaking News
Home / Cronaca / Capo d’Orlando: cordoglio generale per la scomparsa dell’ingegnere Fortunato Lo Presti
Capo d’Orlando: cordoglio generale per la scomparsa dell’ingegnere Fortunato Lo Presti

Capo d’Orlando: cordoglio generale per la scomparsa dell’ingegnere Fortunato Lo Presti

È scomparso oggi all’età di 72 anni a seguito di un periodo di sofferenze l’ingegnere Fortunato Lo Presti, uno dei personaggi più importanti della storia di Capo d’Orlando non solo per la sua professione ma anche per gli incarichi che ha ricoperto.
Da sempre impegnato in ambito politico e sociale l’uomo, particolarmente stimato sia per la propria umanità e professionalità essendo titolare di uno studio in via Amendola.
Negli anni ’80 e ’90 fu componente del Comitato comunale della Democrazia Cristiana, ricoprendo diversi ruoli.
Nel 1994 fu candidato al consiglio provinciale con il Ccd.
Tra le sue passioni più forti, quella per il mare, tanto da conferirgli la carica, per parecchi anni, di Presidente del locale Club Nautico. In quest’ambito si era tanto battuto e impegnato per il completamento del porto di Bagnoli.

Nipote dello storico sindaco Nino Messina.

L’ingegnere è ricordato per un avvenimento accaduto nel giugno del 2000. Quando al timone di un’imbarcazione del Club Nautico ritrovò sani e salvi, i pescatori dilettanti orlandini e cognati Basilio Mentesana e Pippo Caruso, rimasti in acqua, al largo di Capo Calavà per 36 ore, dopo che la loro imbarcazione era stata speronata da un motoscafo battente bandiera della Serbia.

Il 12 giugno pomeriggio di quel 2000 quando i due pescatori rientrarono al porto di Capo d’Orlando attesi da familiari e amici in lacrime di gioia, in testa c’erano le imbarcazioni della Guardia Costiera e del Club Nautico con l’ingegnere Lo Presti che gridò al miracolo e alla Madonna di Porto Salvo per avere salvato la vita dei due pescatori.

Diversi i messaggi di cordoglio che si susseguono nelle ultime ore sui Social da parte di politici, amministratori, enti e gente comune che stimava l’ingegnere.

L’ingegnere Lo Presti lascia la moglie, 3 figlie e alcuni nipoti.

I funerali si svolgeranno domani, oggi 30 settembre alle 16:30 presso la Chiesa di Cristo Re a Capo d’Orlando.

Valeria Morabito

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su