Breaking News
Home / Cronaca / “Vacciniamoci insieme” al Centro commerciale di Tremestieri
“Vacciniamoci insieme” al Centro commerciale di Tremestieri

“Vacciniamoci insieme” al Centro commerciale di Tremestieri


Il Centro Commerciale di Tremestieri torna a promuovere iniziative di alto valore sociale con iniziative in favore della salute. Domani, domenica 10 ottobre, in programma anche una raccolta fondi di solidarietà in favore del giovane Morgan Bertolami, il 16enne messinese,  affetto da tetraparesi spastica causata da una asfissia connatale. L’obiettivo è di consentire l’acquisto di un costosissimo esoscheletro cibernetico di circa  200.000 Euro, che consentirebbe a Morgan una vita pù dignitosa, di poter utilizzare le proprie gambe e di avere una alternativa alla sedia a rotelle. La raccolta in favore di Morgan è iniziata due anni fa e prosegue grazie alla sua famiglia, ai volontari e ai tanti benefattori.

Il “Vaccino Day” si svolgerà a partire dalle 10:00 e fino alle 13:00. Nel pomeriggio si inizierà alle 16,00 e si proseguirà fino alle 19:00. L’Asp di Messina allestirà una postazione attrezzata dedicata a chi deciderà di compiere un gesto di grande importanza sociale. Occorrerà prenotarsi chiamando il numero 347.8651022 oppure inviando una mail a  info@centrocommercialetremestieri.com.
 
È ancora, sempre domani, alcune associazioni e alcuni specialisti saranno a disposizione dei cittadini fornendo informazioni su alcune patologie e rispondere alle sempre numerose domande di “salute” dei cittadini. Spazio previsto dalla direzione del Centro. Fra gli altri, presenti l’Associazione Giovanile Giovani Diabetici, la dott.ssa Luisa Barbaro ginecologa e sessuologa che offrirà consulenze alle donne sui problemi della menopausa, prevenzione del tumore al seno e consigli per prevenire l’osteoporosi,  i dott. Sfravara e Scopelliti per il controllo dell’udito, il medico di famiglia dott. Andrea Alvaro e la Palestra Lions che con i suoi istruttori proporrà linee di lavoro specializzate nel Fisio – Fitness e protocolli di base fondati sull’allenamento per analizzare una serie di problematiche  sia traumatiche che posturali.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su