Breaking News
Home / Meteo e Ambiente / Meteo Messina: “piove ancora sul bagnato”
Meteo Messina: “piove ancora sul bagnato”

Meteo Messina: “piove ancora sul bagnato”

È proprio il caso di dirlo, gli ultimi aggiornamenti meteo non aggiungono nulla di nuovo a quello di cui già avevamo accennato. Nella giornata di oggi le piogge hanno interessato soprattutto i settori Ionici della Sicilia con situazioni critiche nella città di Siracusa, ma non solo vento e pioggia hanno imperversato anche nella martoriata Catania e le famose “mareggiate lungo le coste esposte” hanno interessato un po’ tutta la Sicilia. Il ciclone “Medicane” o “Uragano del Mediterraneo” è stato oggi ribattezzato “Apollo” e sta dispensando piogge anche sulla nostra città dalla mattinata. Per le prossime ore il quadro meteorologico rimane pressoché invariato ma vediamo insieme tutti i dettagli forniti dal nostro fedele compagno del tempo ILMETEO.IT.

Il ciclone “si è avvicinato sempre più minaccioso alle coste sud-orientali della Sicilia dove tutt’ora cadono forti piogge e temporali proprio sul lato orientale dell’isola” non tralasciando il Messinese.

“Il centro motore, o per meglio dire l’occhio del ciclone, durante la notte si è messo in viaggio dalle coste libiche verso la Sicilia sud-orientale. Durante il primo pomeriggio, secondo gli ultimi aggiornamenti, trascorrerà all’insegna delle piogge forti ed insistenti che manterranno elevato il rischio alluvionale e il tutto condito inoltre da intensi venti di burrasca.

In seguito, la situazione rimarrà praticamente immutata con forti piogge e locali nubifragi sempre concentrati sulle medesime aree della Sicilia.
Solo in serata le precipitazioni si faranno meno intense grazie ad un nuovo seppur lento movimento del Medicane verso sud.

Da segnalare l’allerta rossa della protezione civile per Venerdì 29 ottobre:

Elevata criticità per rischio Idrogeologico, allerta rossa:
Sicilia: Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Nord-Orientale, versante ionico, Bacino del Fiume Simeto, Sud-Orientale, versante ionico.

Sarà questo il preludio ad un sabato ancora assai instabile per le zone orientali siciliane dove tuttavia le precipitazioni si faranno sempre meno intense e persistenti per poi attenuarsi ulteriormente a fine giornata.

Per la giornata Sabato 30 ottobre:

Elevata criticità per rischio Idrogeologico, allerta rossa:
Sicilia: Nord-Orientale, versante ionico, Bacino del Fiume Simeto, Sud-Orientale, versante ionico.”

La Protezione Civile ci invita ancora una volta alla prudenza.

Sarà necessario attendere ulteriori aggiornamenti per capire con maggior precisione quando terminerà questa dura e impegnativa fase di Maltempo.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su