Breaking News
Home / Cronaca / #LAPOLIZIAVAASCUOLA: Venerdì 3 dicembre, in diretta streaming, la campagna della Questura di Messina dedicata a tutti gli studenti
#LAPOLIZIAVAASCUOLA: Venerdì 3 dicembre, in diretta streaming, la campagna della Questura di Messina dedicata a tutti gli studenti

#LAPOLIZIAVAASCUOLA: Venerdì 3 dicembre, in diretta streaming, la campagna della Questura di Messina dedicata a tutti gli studenti

Si terrà venerdì 3 dicembre p.v., presso l’Istituto di Istruzione Superiore Verona Trento di Messina, la giornata inaugurale della campagna firmata “Polizia di Stato” e denominata #lapoliziavaascuola, organizzata e promossa dalla Questura di Messina, in collaborazione con il locale Ufficio Provinciale Scolastico.

Alla presenza del Questore di Messina, dott. Gennaro Capoluongo, e del Dirigente dell’Ufficio Provinciale Scolastico, dott.ssa Ornella Riccio, sotto la conduzione del noto giornalista Salvo La Rosa, il team di poliziotti impegnato nel progetto, appositamente selezionato tra gli uffici della Questura e delle Specialità, si presenterà agli studenti del Verona Trento e, in collegamento streaming, a quelli degli istituti scolastici del capoluogo e di tutta la provincia.L’obiettivo della campagna #lapoliziavaascuola è raccontare, in giornate interamente dedicate agli studenti di ogni ordine e grado, le funzioni, gli obiettivi e le generali modalità operative degli uffici della Polizia di Stato, così da poter condividere con i giovani una cultura della legalità e del rispetto delle regole.Un dialogo, quindi, della Polizia di Stato con gli studenti, dai più grandi ai più piccoli, con linguaggio sempre efficace e proporzionato all’età degli interlocutori.

Uno scambio sinergico di regole, punti di vista, opinioni, con lo scopo di spiegare realmente in che modo la Polizia di Stato operi quotidianamente per garantire la sicurezza, quali siano le principali funzioni degli uffici della Polizia di Stato sul territorio e quanto sia importante, per il bene di tutti, il rispetto delle regole da parte dei cittadini, a partire dai più giovani.Sarà possibile seguire l’evento in diretta streaming dalla pagina Facebook della Questura di Messina.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su