Breaking News
Home / Politica / Pedaggio Autostradale Villafranca Tirrena: all’Ars l’iter burocratico fa passi in avanti
Pedaggio Autostradale Villafranca Tirrena: all’Ars l’iter burocratico fa passi in avanti

Pedaggio Autostradale Villafranca Tirrena: all’Ars l’iter burocratico fa passi in avanti

Il tanto chiacchierato, ma dovremmo dire, anche pagato, pedaggio autostradale di Villafranca Tirrena, ha finalmente trovato strada nell’Iter burocratico che è stato approvato all’Ars.

Lo rende noto l’On. Catalfamo attraverso una nota:

La Giunta regionale ha approvato tramite delibera la copertura finanziaria per alcune misure, alcune delle quali previste nella legge 15 aprile 2021 n. 9 cosiddetta legge finanziaria regionale. Grazie ai fondi Covid – 50 milioni di euro – anche la norma sui 𝗿𝗶𝗺𝗯𝗼𝗿𝘀𝗶 𝗽𝗲𝗿 𝗶𝗹 𝗽𝗲𝗱𝗮𝗴𝗴𝗶𝗼 𝗱𝗲𝗹 𝗰𝗮𝘀𝗲𝗹𝗹𝗼 𝗱𝗶 𝗩𝗶𝗹𝗹𝗮𝗳𝗿𝗮𝗻𝗰𝗮-𝗣𝗼𝗻𝘁𝗲 𝗚𝗮𝗹𝗹𝗼 𝗵𝗮 𝘁𝗿𝗼𝘃𝗮𝘁𝗼 𝗹𝗮 𝗰𝗼𝗽𝗲𝗿𝘁𝘂𝗿𝗮.

𝑈𝑛 𝑝𝑎𝑠𝑠𝑎𝑔𝑔𝑖𝑜 𝑖𝑛 𝑝iu’𝑛𝑒𝑙𝑙’𝑖𝑡𝑒𝑟 𝑑𝑒𝑙𝑙𝑎 𝑛𝑜𝑟𝑚𝑎, 𝑣𝑜𝑔𝑙𝑖𝑜 𝑟𝑖𝑛𝑔𝑟𝑎𝑧𝑖𝑎𝑟𝑒 𝑖𝑙 𝑔𝑜𝑣𝑒𝑟𝑛𝑜 𝑀𝑢𝑠𝑢𝑚𝑒𝑐𝑖 𝑒 𝑙’𝐴𝑠𝑠𝑒𝑠𝑠𝑜𝑟𝑒 𝑎𝑙𝑙𝑒 𝐼𝑛𝑓𝑟𝑎𝑠𝑡𝑟𝑢𝑡𝑡𝑢𝑟𝑒 𝑀𝑎𝑟𝑐𝑜 𝐹𝑎𝑙𝑐𝑜𝑛𝑒 𝑝𝑒𝑟 𝑙’𝑖𝑚𝑝𝑒𝑔𝑛𝑜 𝑎𝑠𝑠𝑢𝑛𝑡𝑜. 𝐼𝑙 𝑝𝑟𝑜𝑠𝑠𝑖𝑚𝑜 𝑠𝑡𝑒𝑝 è 𝑖𝑙 𝑑𝑒𝑐𝑟𝑒𝑡𝑜 𝑎𝑡𝑡𝑢𝑎𝑡𝑖𝑣𝑜. 𝑆𝑖𝑎𝑚𝑜 𝑓𝑖𝑑𝑢𝑐𝑖𝑜𝑠𝑖, 𝑜𝑟𝑎 𝑐’è 𝑙𝑎 𝑐𝑜𝑝𝑒𝑟𝑡𝑢𝑟𝑎 𝑓𝑖𝑛𝑎𝑛𝑧𝑖𝑎𝑟𝑖𝑎. 𝑈𝑛𝑜 𝑠𝑡𝑟𝑢𝑚𝑒𝑛𝑡𝑜 𝑝𝑒𝑛𝑠𝑎𝑡𝑜 𝑒 𝑣𝑜𝑙𝑢𝑡𝑜 𝑝𝑒𝑟 𝑟𝑖𝑠𝑜𝑙𝑣𝑒𝑟𝑒 𝑢𝑛𝑎 𝑖𝑛𝑔𝑖𝑢𝑠𝑡𝑖𝑧𝑖𝑎: 𝑐ℎ𝑖 𝑝𝑎𝑔𝑎 𝑒 𝑐𝑜𝑛𝑡𝑖𝑛𝑢𝑎 𝑎 𝑝𝑎𝑔𝑎𝑟𝑒 𝑢𝑛 𝑝𝑒𝑑𝑎𝑔𝑔𝑖𝑜 𝑐ℎ𝑒 𝑐𝑜𝑙𝑙𝑒𝑔𝑎 𝑑𝑢𝑒 𝑡𝑟𝑎𝑡𝑡𝑖 𝑎𝑙𝑙’𝑖𝑛𝑡𝑒𝑟𝑛𝑜 𝑑𝑒𝑙𝑙𝑜 𝑠𝑡𝑒𝑠𝑠𝑜 𝑐𝑜𝑚𝑢𝑛𝑒 𝑐ℎ𝑒 𝑛𝑜𝑛 𝑝𝑢𝑜’ 𝑒𝑠𝑠𝑒𝑟𝑒 𝑐𝑜𝑛𝑠𝑖𝑑𝑒𝑟𝑎𝑡𝑜 𝑢𝑛 𝑐𝑜𝑙𝑙𝑒𝑔𝑎𝑚𝑒𝑛𝑡𝑜 𝑎𝑢𝑡𝑜𝑠𝑡𝑟𝑎𝑑𝑎𝑙𝑒.”

La sospensione del pedaggio e l’iter richiesto ormai due anni fa dallo stesso assessorato, si era impantanato nella burocrazia romana che detiene i permessi su questo tipo di revoca. L’articolo riscritto in finanziaria regionale lo scorso aprile è il 107 “rimborso sui pedaggi autostradali” e veniva previsto un fondo da un milione e mezzo per un massimale di rimborso di 200 euro per persona all’anno, solo per chi paga il pedaggio a Villafranca Tirrena in entrata e uscita dall’autostrada-tangenziale.”

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su