Breaking News
Home / Cultura / “Ciak… si gira in cucina” e la presentazione di “Guariti per amare”
“Ciak… si gira in cucina” e la presentazione di “Guariti per amare”

“Ciak… si gira in cucina” e la presentazione di “Guariti per amare”

Penultima giornata di Ciak Scuola Film Fest il 13 dicembre a Milazzo, aperta presso la sezione Alberghiero dell’istituto Renato Guttuso con lo show cooking “Ciak…si gira in cucina: il connubio cinema, enogastronomia e turismo”.

Un omaggio fra tradizione e innovazione alle eccellenze culinarie siciliane e alla settima arte, con piatti, ingredienti e bevande presenti o ispirate a titoli celebri (“Un americano a Roma”, “Miseria e nobiltà”, “Il Gattopardo” e “Stromboli”) e rivistati da insegnanti e allievi dell’istituto in maniera originale, ma rispettandone le singole peculiarità, come ha illustrato il Prof.Gaetano Previti, docente del Guttuso. Regista, esperto di cinema e membro della giuria del Ciak Scuola Film Fest, Francesco Salvo ha chiuso l’evento parlando dei sensi umani che entrano in gioco nella fruizione cinematografica e nella degustazione del cibo.

Durante la stessa mattinata, all’istituto tecnico Leonardo Da Vinci, incontro con l’autore, con la presentazione del libro “Guariti per amare. L’abuso narcisistico e il suo superamento raccontati dalle vittime” di Shara Pirrotti (storica, filologa classica e scrittrice). Ricco di contributi e testimonianze italiane e straniere,il volume delinea il narcisismo patologicoattraverso i racconti e le testimonianze delle vittime, mettendo al centro la guarigione dall’abuso, attraverso un percorso di consapevolezza, umiltà e assunzione di responsabilità. “Scopo del libro è svelare le dinamiche dell’abuso –  ha sottolineato la Pirrotti – ma soprattutto far sapere che da questa dolorosa esperienza si può guarire attraverso un’assunzione di responsabilità e la voglia di parlare. Chiedere aiuto è fondamentale per poter superare il dolore piscologico che distrugge al pari della violenza fisica”.

Il 14 dicembre gran finale del decimo Ciak Scuola Film Fest, che riconoscerà i migliori spot sociali realizzati dagli studenti delle precedenti edizioni, selezionati da una giuria di esperti. Per decisione dei dirigenti scolastici, data l’attuale situazione pandemica, la cerimonia si svolgerà negli istituti che hanno partecipato alla manifestazione. 

Promossa da Associazione Multimedia Italia e Lab Cinecittà Sicilia, Ciak Scuola Film Fest è un’iniziativa realizzata con il sostegno della Regione Siciliana – Assessorato del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo (Dipartimento Turismo, Sport e Spettacolo), nell’ambito del programma “Sensi Contemporanei”.

L’evento è realizzato col patrocinio del Comune di Milazzo e la collaborazione di CSC Scuola Nazionale di Cinema sede Sicilia, Agiscuola Sicilia, Fondazione Taormina Arte Sicilia, Taormina Film Fest e degli istituti Renato Guttuso e Leonardo da Vinci di Milazzo, Verona Trento e Maurolico di Messina.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su