Breaking News
Home / Società / Il Sindaco incontra la nuova Atm ed è subito festa
Il Sindaco incontra la nuova Atm ed è subito festa

Il Sindaco incontra la nuova Atm ed è subito festa

Il Sindaco di Messina, Cateno De Luca, il Presidente di Atm S.p.A. Giuseppe Campagna, l’assessore al ramo Francesco Gallo e i componenti del Consiglio di Amministrazione dell’azienda Loredana Pagano e Salvatore Ingegneri hanno voluto incontrare e augurare buone feste al personale di Atm che ha intrapreso questo nuovo percorso lavorativo. Durante l’incontro, svoltosi stamattina nel Salone delle Bandiere di palazzo Zanca si sono affrontati vari temi: i risultati ottenuti, il bilancio in attivo e i prossimi passi per il futuro. L’appuntamento ha avuto un’ampia partecipazione, calore umano ed entusiasmo, elementi che dimostrano la condivisione per i grandi risultati già ottenuti e i nuovi obiettivi da raggiungere da parte dei nuovi assunti con la società.

“Le critiche delle organizzazioni sindacali CGIL e Uil non possono scalfire il clima di gioia e collaborazione che si è mostrato oggi – dichiara il presidente di ATM, Giuseppe Campagna – questi sindacati sono forse impazziti vedendo la grande adesione dei giovani, che leggono, si informano e non danno più retta agli sfascisti delle organizzazioni sindacali, che farebbero meglio a prendere atto del nuovo corso anziché continuare a fare gli assediati nel fortino. Grazie alla nuova società abbiamo garantito a 150 donne e uomini la possibilità di vivere e lavorare dignitosamente a Messina, contribuendo al progetto di rinascita della città. E da oggi sono anche liberi dal guinzaglio di qualche sindacalista o politicante che preferiva i tempi in cui si andava avanti con le proroghe a precari ed interinali. Le organizzazioni che vogliono negare questa opportunità ai nostri ragazzi dimostrano di essere patetiche, farneticanti o forse non hanno ancora smaltito il flop dello sciopero in Atm proclamato qualche giorno con scarse adesioni. Si rassegnino, in Atm i tempi della cogestione politico-sindacale non torneranno più!”

Il tradizionale scambio degli auguri, con l’immancabile spumante e panettone, ha mostrato la serenità negli occhi dei giovani e meno giovani dipendenti che sono entrati a far parte della grande famiglia di ATM S.p.A. e che stanno portando nuove competenze ed entusiasmo all’interno dell’azienda sempre più ambiziosa. “Arriveranno nuovi bus, – conferma Campagna – il tram sta per essere completamente rinnovato e tra pochi giorni potremo ammirarlo per le vie di Messina, i servizi saranno ulteriormente potenziati e, non ce ne vogliano CGIL e Uil, l’azienda continuerà ad assumente nuovo personale per assicurarli al meglio. Le associazioni farebbero bene a rivolgere l’attenzione ai quei settori lavorativi dove si annidano ancora tante assunzioni di lavoratori interinali a loro tante care”.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su