Breaking News
Home / Meteo e Ambiente / Meteo, Messina: Madame Neve fa tappa a Floresta [FOTOGALLERY], sullo Stretto imperversa il Maltempo
Meteo, Messina: Madame Neve fa tappa a Floresta [FOTOGALLERY], sullo Stretto imperversa il Maltempo

Meteo, Messina: Madame Neve fa tappa a Floresta [FOTOGALLERY], sullo Stretto imperversa il Maltempo

Negli ultimi aggiornamenti del 2021, avevamo accennato ad una probabile fase instabile in arrivo per la prima parte del mese di gennaio.

In buona parte la tendenza si è rivelata essere veritiera, e sullo Stretto, è arrivata una fitta e severa fase di Maltempo, alternata seppur a brevi pause asciutte.

Ma quando termineranno le piogge? E il freddo sarà ancora protagonista delle nostre giornate?

Per scoprire questi e altri dettagli, consultiamo il nostro fedele compagno del tempo ILMETEO.IT, tracciando la tendenza meteo per la settimana ventura.

Nel corso di domenica 9 gennaio l’inverno si è fatto sentire a gran voce.

L’impulso artico, infatti, in arrivo dal Polo Nord ha scatenato piogge battenti, vento e anche neve, ammantando di bianco, ad esempio Floresta (vedi FOTOGALLERY in allegato).

Già tra la notte di ieri, sabato 8 gennaio e le prime ore di oggi, domenica 9 gennaio, l’ingresso di aria molto fredda in quota di estrazione artica, in discesa dai settori più settentrionali del Vecchio Continente, ha fornito energia ad un ciclone destinato ad approfondirsi sul mar Tirreno.

Ecco quindi spiegata l’intensa ondata di Maltempo che ha investito la città di Messina e tutta la Provincia. Il peggioramento giunto in città, nelle prime ore della mattinata di oggi, ha provocato rovesci e temporali anche di forte intensità soprattutto sul comparto tirrenico.

Il tutto condito da gelidi venti dai quadranti settentrionali.Questa particolare configurazione, unita al calo termico e all’intensità delle precipitazioni, ha favorito il ritorno della neve che è tornata a farsi vedere fino a bassa quota, come previsto dal bollettino Meteo della Protezione Civile Regionale.

La probabilità di nevicate, infatti, in questo momento si attesta sopra i 700-900 metri con apporti al suolo deboli o localmente moderati.

La stessa Protezione Civile Regionale, ci informa che le precipitazioni possono essere anche a carattere di rovescio o breve temporale, sui settori centro-settentrionali, con quantitativi cumulati deboli, e puntualmente moderati sulla zona settentrionale, settore centro-orientale.

Con temperature in locale sensibile diminuzione, soprattutto nei valori massimi.

E venti da forti a burrasca settentrionali, con locali rinforzi di burrasca forte.

Come sarà il tempo nelle prossime ore? Rovesci e temporali anche di forte intensità, faranno ancora tappa sullo Stretto con possibili locali grandinate, in un contesto meteo-climatico ancora da pieno inverno.I tepori quasi primaverili dei giorni scorsi sono ormai un ricordo.

In queste ultime 48 ore infatti, il clima sul nostro Paese ha subito una vera e propria metamorfosi passando da una parentesi davvero troppo mite per la stagione ad un brusco ritorno dell’inverno.

Il grande freddo dunque, dopo aver soggiornato per parecchio tempo sul vecchio continente, è riuscito a scendere di latitudine venendo così a coinvolgere gran parte d’Italia riportando così uno scenario meteo climatico sicuramente più consono alla stagione.Anche nei prossimi giorni numerosi eventi contribuiranno a mantenere un clima assai rigido sul nostro Paese.

Le temperature più basse continueremo a registrarle la notte e nelle prime ore del mattino. Ma un freddo pungente si avvertirà anche nelle ore diurne in quanto ci attendiamo pure un peggioramento delle condizioni meteo che limiteranno sensibilmente l’irraggiamento solare specialmente al Sud, in Sicilia e quindi nella nostra bella Messina, dove nelle ore centrali del giorno le colonnine di mercurio saranno costrette a rimanere spesso sotto la media climatologica del periodo.

Nessun cambiamento degno di nota sembra profilarsi all’orizzonte in quanto anche nei giorni a seguire l’Italia sembra destinata a rimanere sotto l’afflusso di masse d’aria molto fredda in arrivo dai quadranti nord orientali ed un conseguente contesto climatico prettamente invernale.

Dopo che l’atmosfera è riuscita a trovare una parvenza d’inverno sul fronte termico, ora sembra arrivare il momento anche del contesto meteorologico generale con il peggio atteso proprio nelle prossime ore.

E, con la presenza, in alcune zone della città, di alcuni banchi di nebbia.

Questo freddo brutto tempo ci accompagnerà almeno fino a tarda sera o addirittura la prossima notte quando il vortice di bassa pressione inizierà a spostare il suo baricentro verso levante. Sarà questo il preludio ad un inizio di settimana all’insegna del reiterato maltempo.

Come sempre, per una conferma o per una smentita sarà necessario attendere l’emissione di nuove mappe meteorologiche.

Insomma, chi sperava in un ritorno alle alte temperature, dovrà ancora attendere perché la Tigre Invernale è ancora pronta a rendere le nostre giornate quanto più che mai fredde e “graffianti”.

Nel salutarvi, e prima di lasciarvi ai consueti dettagli meteorologici, colgo l’occasione per augurare a tutti i nostri amici lettori un Augurio di buon Anno per un felice e sereno 2022, ringraziandovi per l’affetto con il quale seguite questa rubrica, augurando di farvi conoscere sempre più con maggiore precisione queste mie tendenze meteorologiche.

Buon Anno a tutti!

Vediamo adesso i dettagli del meteo previsto per la giornata di domani sulla nostra città:

Domenica 9 Gennaio: giornata caratterizzata da variabilità con pioggia intermittente.Temperatura massima di 14°C, mentre la temperatura minima è di 10°C, lo zero termico più basso si attesterà a 1290m e la quota neve più bassa, 1150m. I venti saranno moderati provenienti da Ovest-Nord-Ovest con intensità tra 27km/h e 34km/h.

Lunedì 10 Gennaio: giornata caratterizzata da pioggia o rovesci anche intensi, minima 9°C, massima 11°C. Entrando nel dettaglio, avremo deboli piogge o rovesci al mattino, pioggia diffusa o rovesci al pomeriggio, brevi rovesci e schiarite alla sera. Durante la giornata di domani si registrerà una temperatura massima di 11°C a mezzanotte, mentre la minima alle ore 8 sarà di 9°C, lo quota più bassa dello zero termico si attesterà a 1080m alle ore 9 e la quota neve minima sarà 520m alle ore 9. I venti saranno sia al mattino che al pomeriggio moderati provenienti da Nord-Ovest con intensità di circa 22km/h, moderati da Nord-Nord-Ovest alla sera con intensità tra 25km/h e 33km/h. L’intensità solare più alta sarà alle ore 9.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su