Breaking News
Home / Sport / Ciclismo / Una via di Messina in memoria di Giovannino Corrieri
Una via di Messina in memoria di Giovannino Corrieri

Una via di Messina in memoria di Giovannino Corrieri

“Il personaggio ritratto nella foto è Giovannino Corrieri, nato a Messina il 7 febbraio 1920. Straordinario talento lasciò le sponde dello Stretto per seguire i suoi sogni, mettendosi al servizio di Gino Bartali. Successi fantastici come le sette tappe al Giro d’Italia e le tre al Tour de France; memorabile quella conquistata ai Campi Elisi nel 1948. Fuoriclasse mai riconosciuto dalla cieca e bieca Messina. Trascorse la sua vita a Pavia, senza però dimenticare le sue origini: era consuetudine vederlo aggirarsi nei pressi della casa natia a Tremestieri.
Giovannino Corrieri ci ha lasciato il 22 gennaio 2007 e Messina non ha mai reso omaggio alla sua grandezza.
Assieme all’amico Andrea Argento continueremo nella proposta di intitolazione a una via a lui dedicata. Dedicata all’eroe di quella Nazionale del Tour 1948.”

Così Giuseppe Girolamo, giornalista da sempre esperto di ciclismo e direttore di Cyclingtime, ricorda sulla pagina Facebook personale Giovannino Corrieri, uno dei più grandi sportivi della città. Continua la proposta di intitolare una via di Messina a chi contribuì a scrivere una delle imprese sportive italiane più significative della storia.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su