Breaking News
Home / Politica / Chi sarà fra Sebastiano D’Angelo e Daniele Laudini il prossimo Sindaco di Itala?
Chi sarà fra Sebastiano D’Angelo e Daniele Laudini il prossimo Sindaco di Itala?

Chi sarà fra Sebastiano D’Angelo e Daniele Laudini il prossimo Sindaco di Itala?

Si é tenuto giorno 03/05/2022 nei locali della biblioteca, il Consiglio Comunale del Comune di Itala, convocato dal Presidente Sebastiano D’Angelo. Dopo la lettura e approvazione dei verbali della seduta precedente é stato approvato il secondo  punto all’ordine del giorno, riguardante la  liquidazione anticipo 20% e approvazione  saldo annualità 2021 fondo perequativo Enti Locali art. 11 comma 1 della Legge Regionale 12 maggio 2020 n. 9 per un importo complessivo di € 19.782,72 .

Erano presenti  solo i 7 Consiglieri di maggioranza, mentre i 3 Consiglieri di minoranza, fra cui spiccava  l’assenza del Capogruppo Daniele Laudini. Laudini nella sua pagina social ha comunicato ai suoi “contatti” che  presenterà la propria candidatura a Sindaco, in un comizio che si terrà la prossima domenica 08/05/2022, presso la piazza Cuppari di Itala Marina. Si aspetta adesso anche la discesa in campo nella “bagarre elettorale” anche di Sebastiano D’Angelo che cercherà di coronare il suo sogno mai sopito di diventare Sindaco di Itala.

È da notare che il nuovo Sindaco che sarà eletto il prossimo 12 giugno, abiterà nella popolosa frazione di Itala Marina e quindi non ci sarà più un Sindaco “forestiero” come quelli precedenti a partire dai compianti, Biagio Manganaro, Antonio Miceli e Nino Crisafulli che non abitavano 365 l’anno nel ridente paese della costa jonica. Michele Sciacca infatti é stato l’ultimo Sindaco “purosangue” che ha abitato nella adesso meno popolosa rispetto alla Marina, frazione di Itala Superiore.

Tutti ricordano il Prof. Michele Sciacca come un politico “allo stato puro” dotato di un’oratoria fuori dalla norma. I concittadini di Itala ricordano ancora i suoi mitici e appassionati comizi nei quali “incantava” tutti, amici e nemici politici, che gli riconoscevano  una dote naturale e una “parlantina politica” fuori dal comune. I cittadini İtalesi aspettano adesso con ansia e curiosità  la presentazione delle liste dei due candidati a Sindaco che dovranno essere depositate alla presenza del Segretario Comunale dal 13 al 18 maggio, per conoscere ufficialmente, anche i nomi dei 10 candidati  Consiglieri Comunali, i quali dovranno supportare, cercando di farlo eleggere grazie anche ai propri voti personali, il proprio candidato a Sindaco di Itala.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su