Breaking News
Home / Società / Progetto “Metromare”: al via le fasi di ascolto
Progetto “Metromare”: al via le fasi di ascolto

Progetto “Metromare”: al via le fasi di ascolto

Il progetto della “Metropolitana del Mare” inizia a muovere i primi passi. Proprio ieri si è svolta al Palacultura la prima delle fasi di ascolto dei portatori di interesse. “Il primo di una serie di incontri a cui ne seguiranno altri, con la finalità di informare e coinvolgere tutte le possibili rappresentanze dei cittadini. Si va avanti insieme per avere una Messina sempre più bella, accogliente e funzionale”. A dirlo il vicesindaco e assessore ai Lavori Pubblici e Mobilità Urbana, Salvatore Mondello, che ha organizzato l’incontro.

Si è trattato dell’occasione per illustrare i principi ispiratori e di indirizzo con i quali verrà implementato il progetto di fattibilità tecnica ed economica della grande opera, oltreché un modo per mettere in atto un incontro con le massime autorità cittadine civili e militari, con gli Ordini Professionali Tecnici e con i Piloti dello Stretto che hanno particolarmente gradito l’invito e i principali Enti di settore quali Autorità di Sistema, Capitaneria di Porto ed RFI.

A presentare il progetto Metromare il vicesindaco Mondello: “Realizzare un servizio di trasporto passeggeri ecologico e veloce che serva il contesto territoriale urbano – ha detto – e lo colleghi alla sponda calabra è un progetto complesso ma concreto e fattibile. E’ un fatto innovativo in quanto non dovuto, ma abbiamo sempre considerato come arricchimento gli input forniti dal territorio, per condividere progetti di grande impatto sulla vita della città”.

A detta del vicesindaco si tratterebbe di un sistema di alleggerimento del traffico cittadino per velocizzare. “Gli spostamenti – ha dichiarato Salvatore Mondello – credo debba essere l’ambizione di una città moderna ed efficiente. Ma al di là degli aspetti tecnici, ciò che mi preme comunque sottolineare è il metodo introdotto già dalla precedente esperienza governativa con la Giunta De Luca, rafforzata e proseguita dal Sindaco Basile, ovvero il coinvolgimento di tutti i portatori di interesse”.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su