Breaking News
Home / In Evidenza / Carrozzina con sterzo controllato a un disabile della provincia di Messina
Carrozzina con sterzo controllato a un disabile della provincia di Messina

Carrozzina con sterzo controllato a un disabile della provincia di Messina


L’assessorato della Famiglia, delle politiche sociali e del lavoro ha dato l’opportunità a un disabile della provincia di Messina di acquistare e allestire una carrozzina con lo sterzo controllato tramite piede. L’iniziativa rientra nel progetto

 “Vita indipendente”, promosso dall’assessorato di concerto con il ministero del Lavoro e delle politiche sociali, che ha approvato le proposte di 18 distretti socio-sanitari in Sicilia e finanziato con fondi assegnati direttamente ai distretti richiedenti, per rendere più agevole la vita delle persone con disabilità.A ciascun distretto socio-sanitario sono stati assegnati 100.000 euro (di cui 80.000 a carico del ministero e 20.000 a carico dell’assessorato) e tra questi rientra anche il Distretto socio-sanitario n. 26 (Comune capofila Messina), in cui risiede il soggetto disabile che ha ricevuto la vettura richiesta. «Lo scopo principale del governo è stare dalla parte dei più deboli – ha dichiarato l’assessore Nuccia Albano -. Bisogna superare la semplice logica dell’assistenzialismo, dando alle persone con disabilità un’autodeterminazione per la piena inclusione nella società e nella collettività. Ogni individuo deve avere il diritto e l’opportunità di scegliere come vivere».

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su