Breaking News
Home / Cronaca / Messina, controlli straordinari sul territorio: dal 14 al 16 settembre a Messina
Messina, controlli straordinari sul territorio: dal 14 al 16 settembre a Messina

Messina, controlli straordinari sul territorio: dal 14 al 16 settembre a Messina

Nell’ambito delle attività connesse all’ordine ed alla sicurezza pubblica, il Prefetto di Messina, Cosima Di Stani, ha impartito specifiche direttive alle Forze dell’Ordine per rendere ulteriormente tangibile la presenza dello Stato sul territorio.

In tale direzione, nelle giornate del 14, 15 e 16 settembre, sono stati posti in essere dei servizi straordinari nel Capoluogo che hanno visto impegnati 36 operatori della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, con 607 persone e 387 veicoli sottoposti a controllo, numerose contestazioni di violazione al Codice della Strada e due arresti in flagranza di reato, di cui uno per detenzione di sostanze stupefacenti con contestuale sequestro di 41 grammi di cocaina e l’altro per detenzione illegale di arma comune da sparo, rinvenuta a seguito di perquisizione personale.

Le operazioni si sono dispiegate principalmente nelle aree di Santa Lucia Sopra Contesse, Statale 114, viale Annunziata, via Polveriera, Camaro, viale Giostra, via Seminario Estivo e viale Europa.

Tali interventi si inseriscono nel quadro più ampio di un’articolata strategia di presidio del territorio, seguita costantemente dal Palazzo del Governo e oggetto di trattazione nel corso delle riunioni del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, anche con specifico riferimento alla cosiddetta mala movida e agli episodi di cronaca espressione di disagio giovanile.

Le iniziative di contrasto alla criminalità proseguiranno con un’ulteriore intensificazione in tutto il territorio provinciale attraverso mirate e capillari misure volte a garantire migliori condizioni di legalità e sicurezza per i cittadini.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su